Scrivere

Scrivere

Mentre scrivo guardo un film nella mia testa. Le storie nascono in un susseguirsi d’immagini che si sviluppano battendo tasto dopo tasto. La storia è la parte fondamentale di un romanzo, se sono belle e scritte decentemente allora verranno lette. Se sono scritte benissimo ma sono noiose è tutto inutile.

Le emozioni sono la parte fondamentale per catturare un lettore in (questo momento parlo da lettrice ovviamente). Ma se uno scrittore non conosce quel tipo di emozione (es. violenza, paura amore, passione eccetera) diventa complicato trasmetterle.

Uno scrittore è un osservatore incredibile, guarda tutto: i volti, il colore dei capelli il comportamento delle persone e cerca di scrutare nello intimo di chi a davanti, per capire quale storia possa esserci dietro quella persona.

L’ambiente mi coinvolge per la sua bellezza, ma avvolte rimango in totale contemplazione in panorami che vedo su internet. Immagino di essere li anche se purtroppo devo basarmi solo ciò che vedo.

Io faccio così e adoro scrivere perché vivo nella mia immaginazione ciò che scrivo attimo dopo attimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *